Promotori

Rimini Scuola Sostenibile è un progetto di Anthea e del Comune di Rimini dedicato alle scuole elementari. Si propone come pratica didattico-educativa per sensibilizzare e coinvolgere attivamente le comunità che frequentano la scuola alla responsabilità verso la conservazione e la riqualifica degli edifici scolastici.

Nel 2014 il Comune di Rimini e Anthea hanno condiviso l’idea che nella sfida verso un cambiamento è necessario che le scuole siano considerate a tutti gli effetti una ‘seconda casa’, un luogo dove si incontrano, giocano e si formano i nostri figli, i nostri nipoti, i cittadini di domani! Con questa mission i due enti promotori, nelle persone di Andrea Succi (a.u. Anthea) e Gloria Lisi (Vicesindaco Comune di Rimini), hanno firmato un Protocollo d’Intesa per lo sviluppo di un’offerta educativa integrata.

Il Comune di Rimini, tramite gli assessorati competenti nei vari ambiti, governa 77 edifici scolastici e con la società Anthea interviene per garantirne la gestione e quindi il migliore funzionamento. L’Amministrazione è quindi responsabile dell’edificio scolastico, può deliberare su strategie e politiche di rinnovamento e risparmio e indirizza verso un riutilizzo efficace delle risorse risparmiate.

Più che nuovi edifici, servono nuovi significati collettivi per sentirsi ovunque come a casa propria, attribuendo alla città gli stessi valori e lo stesso rispetto: con questa consapevolezza i bambini hanno dimostrato di essere i veri protagonisti del progetto, i primi promotori di sostenibilità ambientale, gli energy manager delle loro scuole.

Abbiamo creato con i bambini e le maestre una rete di Scuole Sostenibili, fatta di piccole ma preziose centralità  di quartiere, in grado di rifrangere sull’intera città  i valori educativi per uno sviluppo più sostenibile

 

L'unione fa la forza!